News - FilmNews

Dario Argento non paga Brody: scatta la denuncia

di Valentina Vitali

Dario Argento non paga Brody scatta la denunciavenerdì 22 ottobre 2010 10:56

Se si tratta di soldi, le star di Hollywood pare proprio che non perdonino. Se di mezzo, poi, c'è il premio Oscar Adrien Brody, son dolori.

L'attore ha infatti denunciato il nostrano maestro dell'horror Dario Argento, in quanto non ha ricevuto ricompensa per la sua interpretazione nel film Giallo.

Malgrado sia stato proiettato in occasione di diversi festival europei, il film non è riuscito a trovare una distribuzione nei cinema italiani, nè tantomeno in quelli statunitensi. proprio una vera sfortuna per il regista.

Ma anche per Brody la situazione non è piacevole: l'attore ha scoperto (solo dopo aver firmato) il contratto che Giallo non poteva contare sui finanziamenti e che non gli era stata versata sul conto la cifra concordata (640 mila euro). Così l'attore, minacciando di abbandonare il set, ha preteso quasi 3 milioni di dollari dai produttori. Questi ultimi lo hanno convinto a restare assicurandogli che per il progetto avrebbero potuto contare su 2 milioni di dollari di finanziamenti.

La cifra però non è mai arrivata, con la conseguente denuncia nei confronti dei produttori, dell'Opera Film Produzione e la Giallo Production, alla corte federale della California.

Questa la richiesta della star: un'ingiunzione permanente sulla distribuzione del film, i 640 mila dollari del contratto, più due milioni per frode e utilizzo dei suoi diritti d'immagine senza autorizzazione.

Valentina Vitali



Il Cartaio Fotografie  Il Cartaio Fotografie  Il Cartaio Fotografie  Il Cartaio Fotografie  

Commenti