Home  >  Serie TV  >  Close to Home: Giustizia ad ogni costo  >  Episodi

Close to Home: Giustizia ad ogni costo - Episodi

Close to Home: Giustizia ad ogni costo

Close to Home: Giustizia ad ogni costo - stagione 1

Titolo originale: Close to Home

Episodio 1 - Ritorno al lavoro

Il procuratore Annabeth Chase (Jennifer Finnigan) vive nei dintorni di Indianapolis, dove vive col marito (Christian Kane) e il figlio appena nato. Rientrata al lavoro dopo l'interruzione dovuta alla maternità, il primo incarico è un caso molto importante d'incendio doloso, in cui è coinvolta una madre (Bonnie Root), accusata di aver appiccato fuoco alla casa, mentre lei e i suoi bambini erano nell'abitazione. Le decisioni prese da Annabeth sono contestate dal suo nuovo capo.

Episodio 2 - Il rapimento

Nella speranza che la polizia possa rintracciare un giovane studente universitario scomparso, Annabeth (Jennifer Finnigan) lascia a piede libero l'uomo sospettato di aver rapito il ragazzo, nonché potenziale assassino. Maureen (Kimberly Elise) scopre che rinomato detective ha falsificato alcune prove per salvare un poliziotto responsabile di aver causato la morte di un uomo, guidando in stato di ebbrezza.

Episodio 3 - La signora della porta accanto

Una donna è accusata di aver organizzato in internet un giro di prostituzione di madri e mogli della classe media, nei pressi della propria casa, con l'ausilio di nove uomini di scorta. Annabeth (Jennifer Finnigan) investiga sul caso, cercando di non coinvolgere nell'operazione nessuna donna oltre l'indagata, senza il successo sperato. Maureen (Kimberly Elise) deve vedersela con Steve (John Carroll Lynch) che le ordina di incarcerare un ragazzo per possesso di droga, mentre lei è convinta della sua innocenza.

Episodio 4 - Indicazioni divine

Annabeth (Jennifer Finnigan) sta organizzando con il marito Jack (Christian Kane) il battesimo del loro bambino. Nel frattempo, intenta una causa ai danni di una donna (Allison Smith) dallo stato mentale controverso. La donna sostiene che Dio abbia accoltellato alla schiena il marito per tre volte con un coltello da macellaio. Maureen (Kimberly Elise) è alle prese con un ufficiale di polizia, (Dwayne Adway), molto interessato a lei più che al caso: a bisogno del suo aiuto su un caso di omicidio che egli ritiene legittima difesa. Le indagini la porteranno a scoprire che non è proprio classificabile come legittimo.

Episodio 5 - Festa da sballo

Annabeth (Jennifer Finnigan) e Maureen (Kimberly Elise) indagano insieme su un caso di droga che coinvolge due fratelli della classe medio alta. I due sono accusati dell'omicidio dei propri genitori, i quali non erano in vacanza Europa come supposto, ma trovati giustiziati da un colpo di arma da fuoco.

Episodio 6 - Genitori alla sbarra

Durante una festa di quartiere, una coppia di genitori perde il figlio di sei anni. Le prove conducono alla casa di un'amica della famiglia, alle prese con il divorzio e in procinto di traslocare presto. Nel tentativo di screditare i genitori alcuni segreti sono rivelati dalla difesa, mentre la donna resta sulla difensiva.

Episodio 7 - Doppia vita

Annabeth (Jennifer Finnigan) indaga su un incidente mortale con omissione di soccorso, che si rivela più complicato del previsto. La vittima è un marito che ha ingannato la moglie, autista del veicolo. Maureen (Kimberly Elise) è coinvolta in una complicata situazione in cui è accusata di falsa testimonianza.

Episodio 8 - La paura del testimone

Di nuovo al lavoro insieme, Annabeth (Jennifer Finnigan) e Maureen (Kimberly Elise) intentano una causa contro il membro di un banda accusata di rapimento con furto di veicolo, cercando l'aiuto della madre e del fratello. L'assenza di prove contro l'uomo lascia cadere il caso per mancanza di testimonianze. La situazione peggiora quando il testimone principale, a seguito d'intimidazioni, rifiuta di parlare.

Episodio 9 - Il bersaglio

Un tossicodipendente è accusato di aver ucciso due donne in apparenza accidentalmente. Il killer sostiene di essere stato costretto all'atto da un signore della droga della zona e pretende la riduzione della pena in cambio d'informazioni. Annabeth (Jennifer Finnigan) tenta di arrivare al mandante senza l'aiuto del tossicodipendente per poterli incriminare entrambi.

Episodio 10 - Partita di baseball

Ad Annabeth (Jennifer Finnigan) è affidato un caso di omicidio di una giovane promessa del baseball, assassinato con una mazza da baseball dopo un'importante partita. L'assassino è un giocatore della squadra rivale e nell'omicidio sembrano coinvolti anche i genitori.

Episodio 11 - Taglio netto

Annabeth (Jennifer Finnigan) trova troppo buone le prove relative a un omicidio perché siano vere. Il suo principale indiziato è il marito della donna uccisa, ma le indagini faticano ad avanzare a causa della fama dell'uomo, un celebre chirurgo, deciso a trattenere ogni segreto.

Episodio 12 - Una scelta combattuta

Il rapimento di un afroamericano di successo conduce all'arresto di un uomo che si rifiuta di collaborare, ma rivela il luogo in cui si trova il cadavere al proprio legale. Dopo la scomparsa di un secondo uomo di colore, Annabeth (Jennifer Finnigan) cerca di convincere il legale a testimoniare contro il proprio cliente.

Episodio 13 - Reo confesso

Una giovane donna, nello stesso quartiere di Annabeth (Jennifer Finnigan), è minacciata con un coltello sotto casa. Un uomo accusato di reati a sfondo sessuale, da poco rilasciato e trasferitosi in zona, è il principale sospettato. I residenti della zona inferociti prendono in mano la questione direttamente. Anche se il caso sembrerebbe chiuso Annabeth non è convinta fino in fondo.

Episodio 14 - L'uomo invisibile

L'inattesa confessione di un uomo sospettato di omicidio sembra chiudere due casi irrisolti, ma la prova principale è respinta e i procuratori devono lavorare per cercare di presentare una difesa alternativa. Ogni tentativo è impedito dalla madre dell'imputato che non sembra voler collaborare alla difesa del figlio.

Episodio 15 - Ragionevoli dubbi

Un uomo confessa l'omicidio della propria suocera, ma la sua dichiarazione è tralasciata nel momento in cui la sua richiesta di un legale è respinta. Annabeth (Jennifer Finnigan) e Maureen (Kimberly Elise) costruiscono una solida accusa contro di lui ma la difesa punta sulla moglie nel tentativo di istigare il dubbio nella giuria in modo da vincere.

Episodio 16 - Evasione

Un ladro di gioielli evade ma viene ricatturato e si scopre che l'uomo tiene in ostaggio la donna che la aveva aiutato ad evadere più di un anno prima. Annabeth (Jennifer Finnigan) vorrebbe sfruttare la testimonianza della donna per incriminare definitivamente l'uomo, ma la donna è affetta dalla sindrome di Stoccolma e si rifiuta di denunciare il proprio rapitore.

Episodio 17 - La terra delle opportunità

Un caso di frode che coinvolge un influente imprenditore edilizio è scoperto dopo che un uomo lancia il proprio trattore nelle finestre della proprietà dell'uomo. Ulteriori complicazioni seguono l'omicidio di un testimone la notte prima della deposizione contro l'imprenditore.

Episodio 18 - Amicizie al veleno

Un compagno di università di Annabeth (Jennifer Finnigan) è ucciso durante una partita di touch-football. Dall'esame del cadavere risulta però che l'uomo era stato avvelenato e sarebbe comunque morto entro 48 ore. Le indagini si concentrano soprattutto sulla moglie, in procinto di ereditare 10 milioni di dollari dalle proprietà del marito. Una nuova prova dirotterà le indagini su un altro amico d'infanzia di Annabeth.

Episodio 19 - Vigilia di nozze

Una futura sposa è uccisa la notte prima delle nozze in un violento omicidio a sfondo sessuale, ma le indagini rivelano che non era l'innocente persona che voleva far credere di essere. Tra i tanti segreti che nascondeva, il marito precedente è il principale indiziato.

Episodio 20 - Lo sparo

Un liceale promessa del basket spara ad un compagno di squadra ma dichiara che si tratta di un incidente. Le prove e un testimone dichiarano il contrario. Annabeth (Jennifer Finnigan) porta avanti la causa ma un improvviso scoppio d'ira del padre del giovane rischia di impedire il raggiungimento di un verdetto.

Episodio 21 - Davide e Golia

Un famoso atleta uccide una donna e l'unica testimone è la sorella alcolizzata della vittima, con problemi mentali e abituata a mentire, inadeguata a presenziare in aula. Annabeth (Jennifer Finnigan) la prepara al processo ma una nuova prova introduce una nuova complicazione: la donna è rimasta involontariamente implicata nell'omicidio.

Episodio 22 - Tutto per Amanda

Un ragazzino chiede sia riconosciuto come legittima difesa l'omicidio di presunto pedofilo in internet. Le prove dimostrano che l'uomo era un reporter sotto copertura investigativa. Prove ulteriori demoliscono la storia del ragazzino che continua a sostenere che il primo ad attaccare sia stato l'uomo.

Poster di David James Elliott
 
Poster di David James Elliott
 
Poster di David James Elliott
 

Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!

Loading