News - FilmNews

Warner Bros e Legendary Pictures denunciate per plagio: avrebbero copiato Kong

di Eliana Tagliabue

Warner Bros e Legendary Pictures denunciate per plagio avrebbero copiato Kongvenerdì 29 aprile 2016 13.24

Guai in arrivo per Warner Bros e Legendary Pictures: le due grandi major sarebbero state infatti denunciate per plagio dall'artista Joe DeVito, che le avrebbe accusate di aver ideato il film Kong: Skull Island, prequel di King Kong, sulla base delle sue idee, senza però avergli chiesto il permesso, né pagato i diritti d'autore.

Secondo quanto sostenuto dall'uomo, infatti, l'universo di Skull Island sarebbe stato creato da lui diversi anni fa, molto prima che il film stesso venisse concepito: non solo, sembra anche che DeVito abbia presentato il proprio progetto alle major in questione, che gli avrebbero però dato un responso negativo.

Se le cose stessero realmente così, l'artista avrebbe tutte le ragioni di sentirsi preso in giro, motivo per cui la sua richiesta di venire accreditato, unitamente a un risarcimento morale di tre milioni e mezzo di dollari, sarebbe più che giustificata.



Eliana Tagliabue



Poster di Naomi Watts
 
Poster di Adrien Brody
 
Poster di King Kong
 
Poster di Naomi Watts
 

Commenti

Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!

Loading