News - FilmNews

Tippi Hedren shock: molestata sessualmente da Alfred Hitchcock

di Eliana Tagliabue

Tippi Hedren shock molestata sessualmente da Alfred Hitchcockmercoledì 2 novembre 2016 11:32

I fan del grande Alfred Hitchcock avranno senz'altro presente Tippi Hedren, splendida musa bionda del regista protagonista di due dei suoi più celebri film: Gli uccelli e Marnie.

L'attrice, oggi ottantaseienne e matriarca di una vera e propria generazione di star (sua figlia è Melanie Griffith e sua nipote Dakota Johnson), ha diffusamente parlato del suo morboso rapporto con Hitchock in occasione dell'uscita della sua autobiografia, intitolata Tippi: A memoir.

Stando a quanto c'è scritto nel libro, sembra infatti che Hitchcock nutrisse per lei una vera e propria ossessione, al punto da rendersi colpevole di fatti davvero incresciosi: sul set de Gli uccelli, ad esempio, pare che proibisse a chiunque di rivolgerle la parola, a causa della sua folle gelosia nei suoi confronti e, inoltre, sembra che avesse addirittura creato una porta segreta che dava sul camerino dell'attrice e che gli permetteva di spiarla liberamente.

Come se tutto ciò non bastasse, sembra anche che Hitchcock l'abbia molestata sessualmente almeno in due occasioni: durante un viaggio in limousine, quando senza alcun preavviso avrebbe tentato di baciarla, costringendola quindi a scappar fuori dalla macchina e durante le riprese di Marnie, quando l'avrebbe resa vittima di una vera e propria aggressione sessuale, sconvolgendola oltre ogni dire.

Oggi, trentasei anni dopo la morte di Hitchock, la Hedren ricorda tutto questo con molto dispiacere, poiché lavorare ed essere professionale in quelle condizioni è stato per lei davvero durissimo.





Eliana Tagliabue



Poster di Actress Tippi Hedren Testing for Hitchcock s New Movie Marnie at Universal Studios
 
Poster di Actress Tippi Hedren with Daughter Actress Melanie Griffith
 
Poster di Tippi Hedren
 
Poster di Tippi Hedren Marnie
 

Commenti

Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!

Loading