News - FilmNews

Shining: l'Overlook Hotel diventa un museo dell'horror

di Eliana Tagliabue

Shining l Overlook Hotel diventa un museo dell horrorlunedì 26 ottobre 2015 11.14

L'Overlook Hotel, il tetro e inquietante albergo protagonista del film Shining, a sua volta ispirato all'omonimo, terrificante romanzo di Stephen King, esiste veramente: ovviamente non si chiama così, bensì Stanley Hotel ed è situato nei pressi delle Montagne Rocciose. L'edificio è circondato da una fama sinistra e si dice infatti che sia infestato: l'atmosfera cupa che ivi si respira pare sia servita da spunto a Stephen King per ideare Shining, scritto proprio dopo aver soggiornato nel suddetto hotel.

Forte di queste premesse, un gruppo d'investitori, fra i quali figurano anche il regista George A. Romero e gli attori Simon Pegg ed Elijah Wood, ha deciso di trasformarlo in un museo dedicato al mondo dell'horror: il progetto richiederà una spesa di ben ventiquattro milioni di dollari, parte dei quali saranno composti da fondi per il turismo.

Nonostante la cifra imponente, se il progetto dovesse realmente avere successo, potrebbe in futuro diventare una delle attrazioni più visitate degli Stati Uniti d'America.



Eliana Tagliabue



Poster di Nightmares and Dreamscapes From the Stories of Stephen King
 
Poster di Stephen King s Sleepwalkers
 
Poster di Santa Clara CA July 30 Dwayne De Rosario and Stephen King
 
Poster di Stephen King s Sleepwalkers
 

Commenti

Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!

Loading