News - FilmNews

Remake in 3D per il Giudice Dredd

di Francesco Sillo

Remake in 3D per il Giudice Dreddmercoledì 12 maggio 2010 15:30

A pochi giorni dalla notizia che Commando verrà presto riportato sul grande schermo, un'altra pellicola con un muscoloso protagonista (ma questa volta si tratta di Sylvester Stallone e non di Arnold Schwarzenegger) è al centro dell'attenzione dei produttori per farne l'ennesimo remake in 3D: Dredd, la legge sono io.

Sbarcato nelle sale nel 1995 e ispirato all'omonimo fumetto della britannica 2000 AD Comics - ideato nel 1977 da John Wagner e Carlos Ezquerra - il film raccontava di un tutore dell'ordine in una violenta città futuristica( Mega-City One), in cui il corpo dei Giudici (di cui Dredd fa parte) è una sorta di super-polizia dotata dei poteri di "giudice, giuria ed esecutore", potendo quindi arrestare i criminali, giudicarli sul posto e comminare loro immediatamente la sentenza, che può arrivare (e spesso arriva) fino alla morte.

Il nuovo film - ancora senza cast - verrà diretto da Pete Travis (Prospettive di un delitto) e sceneggiato da Alex Garland (28 giorni dopo).

Stando alle indiscrezioni che arrivano dagli Stati Uniti, costerà meno di 50 milioni di dollari, nonostante il grande dispiegamento di effetti speciali in 3D. La pellicola originale, costata invece ben 70 milioni, ne incassò "solo" 113 in tutto il mondo, tra botteghino e home video.

Francesco Sillo



I Mercenari The Expendables Fotografie e Locandina  I Mercenari The Expendables Fotografie e Locandina  I Mercenari The Expendables Fotografie e Locandina  I Mercenari The Expendables Fotografie e Locandina  

Commenti