News - FilmNews

Quentin Tarantino smentisce di aver cercato prostitute per il suo nuovo film

di Eliana Tagliabue

Quentin Tarantino smentisce di aver cercato prostitute per il suo nuovo filmlunedì 20 giugno 2016 12:23

Qualche tempo fa si era diffusa la notizia di un casting indetto da Quentin Tarantino per il suo nuovo film, nel quale veniva richiesta la presenza di prostitute con determinate caratteristiche: dovevano infatti avere un'età compresa tra i diciotto e i trentacinque anni, con il seno naturale, non ritoccato quindi.

Quello che aveva sollevato più di una polemica era il fatto che nell'annuncio non veniva propriamente utilizzata la parola "prostitute", ma un sinonimo decisamente più dispregiativo, cosa che aveva inevitabilmente portato ad accuse di sessismo, per le quali Hollywood è stato più volte al centro di vespai.

In seguito a ciò che è successo, l'annuncio è stato prontamente cancellato, ma a calmare definitivamente le acque è intervenuto Tarantino in persona, affermando che non solo era fasullo, ma che il film in questione non lo dirigerà lui, bensì una donna, come a voler ulteriormente allontanare da lui qualsiasi ipotesi di sessismo.

Eliana Tagliabue



Grindhouse fotografie  Grindhouse fotografie  Grindhouse fotografie  

Commenti

Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!

Loading