News - PersoneNews

Philip Seymour Hoffman morto per overdose

di Eliana Tagliabue

Philip Seymour Hoffman morto per overdoselunedì 3 febbraio 2014 12:38

Philip Seymour Hoffman, premio Oscar nel 2006 per la sua interpretazione nel film Truman Capote - a sangue freddo, è tragicamente deceduto a soli quarantasei anni in seguito a un'overdose di eroina, della quale aveva ripreso a fare uso un anno fa, dopo ventitré anni di astinenza: l'attore è stato così ritrovato nel suo appartamento del West Village, ormai senza più vita e con l'ago ancora infilato nel braccio.

Originario della Stato di New York, Hoffman era diventato famoso per film come Il grande Lebowski, Magnolia e Il talento di Mr. Ripley: per il mondo del cinema si tratta di una grave perdita, così come per la sua famiglia, composta da tre figli piccoli avuti dalla costumista Mimi O'Donnell.



Eliana Tagliabue



I love Radio Rock Fotografie  I love Radio Rock Fotografie  I love Radio Rock Fotografie  I love Radio Rock Fotografie  

Commenti