News - PersoneNews

Paolo Villaggio accusato da suo figlio di essere un pessimo padre

di Eliana Tagliabue

Paolo Villaggio accusato da suo figlio di essere un pessimo padregiovedì 11 febbraio 2016 11:06

Paolo Villaggio, il protagonista della mitica saga di Fantozzi, è balzato agli onori della cronaca in seguito alla pubblicazione del libro di suo figlio Piero Villaggio, un'autobiografia intitolata Non mi sono fatto mancare niente: l'uomo, di cinquantatré anni, ha raccontato dei suoi problemi con la droga e del suo pessimo rapporto con il padre, da lui definito invadente ed egocentrico.

Stando ai resoconti del figlio, infatti, la prima volta che lui e Villaggio avrebbero avuto una conversazione degna di questo nome risalirebbe soltanto a dieci anni fa, mentre prima di allora non era mai successo; nonostante il loro rapporto oggi sia un pochino migliorato in seguito all'avanzare dell'età di Villaggio, Piero non riesce comunque a scordare il passato, motivo per cui ha deciso di raccontarlo in un libro.

Riguardo invece al suo problema con l'eroina, Piero Villaggio ha dichiarato che a spingerlo verso quella strada è stato il confronto schiacciante con il padre, poiché essere figli di un attore così famoso non è stato per niente facile.



Eliana Tagliabue



Generazione mille euro Fotografie  Generazione mille euro Fotografie  Generazione mille euro Fotografie  Questione di cuore Fotografie  

Commenti

Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!

Loading