News - FilmNews

Pandorum: originale misto di fantascienza e horror

di Redazione

Pandorum originale misto di fantascienza e horrorvenerdì 30 luglio 2010 12:55

E di prossima uscita nelle sale cinematografiche italiane lo sci-fi thriller Pandorum, pellicola che all'estero ha già fatto parlare pare molto di sé, dando vita a vivaci dibattiti tra i fan anche dopo la visione.

Il perché di tutte queste disquisizioni è presto detto: il film è ricco di colpi di scena (alcuni forse prevedibili, altri decisamente meno e c'è anche un colossale colpo di scena finale) e, mentre nella sua prima parte gioca con il registro dell'horror claustrofobico, nella seconda metà della storia prende una piega decisamente più fanta-filosofica.

Tutto parte con una missione spaziale: un'astronave sta trasportando dei coloni terrestri verso il pianeta Tanis, distante anni luce dalla Terra, ormai prossima a diventare completamente invivibile.

Data la lunghezza del tragitto, l'equipaggio è costretto a fare i turni e ad alternarsi tra controllo della nave e camera criogenica.

Durante uno di questi turni accade qualcosa che mette a rischio il funzionamento dell'astronave e la vita di tutti i suoi passeggeri. Due membri dell'equipaggio, Bower (Ben Foster) e Payton (Dennis Quaid) vengono svegliati poco dopo il verificarsi dell'incidente, in stato completamente confusionale: non ricordano nulla, nemmeno il loro stesso nome.

Il più anziano e alto in grado dei due (Quaid) rimane nella stanza in cui si sono svegliati, mentre l'altro comincia ad esplorare la nave.

Scoprirà di non essere l'unico sveglio a bordo e purtroppo per lui, questa non è una buona notizia...
Aggiornamento: Pandorum da 'stasera al cinema

Redazione



Pandorum Fotografie  Pandorum Fotografie  Pandorum Fotografie  Pandorum Fotografie  

Commenti