Gossip - FilmNews

Oscar 2010, i favoriti dei bookmaker

di Francesco Sillo

Oscar 2010 i favoriti dei bookmakervenerdì 5 marzo 2010 15:20

A poco più di 48 ore dalla cerimonia di premiazione degli Oscar 2010, siamo andati a vedere le quote dei più popolari bookmaker statunitensi ed inglesi; i loro pronostici sembrano lasciare pochissimo spazio alla suspense, almeno nelle categorie più importanti.

In quelle di miglior film e miglior regista, la battaglia è ristretta a The Hurt Locker ed Avatar: le due pellicole hanno quote molto basse, con una leggera preferenza per quella diretta da Kathryn Bigelow che appare comunque strafavorita in entrambe rispetto all'ex marito James Cameron. Tra i film d'animazione, la statuetta non dovrebbe sfuggire ad Up, con tutti gli altri contendenti quotati in media dieci volte peggio dell'avventura targata Pixar.

Per quanto riguarda i premi agli attori: favoritissimi Jeff Bridges (protagonista in Crazy Heart) e Christoph Waltz (non protagonista in Bastardi senza gloria); tra le donne, sembra sicura del successo solo l'esordiente Mo'nique (protagonista in Precious), mentre Sandra Bullock (The Blind Side) dovrà vedersela con la veterana Meryl Streep (Julie & Julia).

Pochissime speranze per gli italiani Aldo Signoretti e Vittorio Sodano, in gara per il miglior trucco con Il divo, surclassati, secondo le quote, dal team di Star Trek. Può invece attendere con fiducia la serata di domenica Mauro Fiore, in corsa per la miglior fotografia di Avatar: ad impensierirlo, ma pur sempre da non favorito, c'è solo il "solito" The Hurt Locker.
Aggiornamento: Oscar 2010, trionfa The Hurt Locker

Francesco Sillo



The Hurt Locker Fotografie  The Hurt Locker Fotografie  The Hurt Locker Fotografie  The Hurt Locker Fotografie  

Commenti

Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!

Loading