News - PersoneNews

Naomi Campbell: botte all'autista

di Redazione

Naomi Campbell botte all autistagiovedì 4 marzo 2010 12:00

La Venere Nera ci ricasca: già nota in tutto il mondo per il suo caratteraccio, Naomi Campbell si è lasciata andare pochi giorni fa all'ennesimo gesto di violenza nei confronti di chi, a suo parere, le ha mancato di rispetto.

Vittima di turno è un autista di New York, che la stava accompagnando dall'hotel dove alloggiava, presso gli Astoria Studios, nel quartiere del Queens: l'ex modella avrebbe schiaffeggiato il malcapitato dal sedile posteriore, talmente forte da fargli battere il viso sul volante e procurargli evidenti lesioni.

La Campbell è poi scesa immediatamente dall'auto facendo perdere le tracce; l'uomo pare non l'abbia formalmente denunciata alla Polizia, ma si è riservato di procedere in sede civile contro l'aggressione. Sul fattaccio è intervenuta la portavoce di Naomi, che ha sottolineato come la sua assistita si presenterà entro breve dalle Forze dell'Ordine per dare la sua versione dei fatti. Ricordiamo che nel giugno del 2008, l'ex modella è stata condannata a 200 ore di lavori socialmente utili per aver aggredito verbalmente qualche mese prima alcuni addetti dell'aeroporto di Heathrow a Londra e aver poi sputato sulle uniformi di alcuni poliziotti intervenuti per calmare gli animi

Redazione



Poster di Model Naomi Campbell Wearing Lace Bodysuit
 
Poster di Naomi Campbell
 
Poster di Naomi Campbell
 
Poster di Naomi Campbell
 

Commenti