News - FilmNews

Misteriosi clown terrorizzano la Carolina del Sud: c’entra 31 di Zombie?

di Eliana Tagliabue

Misteriosi clown terrorizzano la Carolina del Sud c entra 31 di Zombie giovedì 8 settembre 2016 10:48

Quando al cinema sta per uscire un nuovo horror, spesso e volentieri, nei giorni precedenti vengono ideate simpatiche e terrificanti campagne promozionali che, nella maggior parte dei casi, prevedono di mandare in giro tra la gente figuranti mascherati come i mostri del film in questione.

Il problema scatta quando non si è certi che i suddetti figuranti lavorino effettivamente per i produttori del film, nel qual caso la loro presenza assume contorni spaventosamente inquietanti.

E’ quanto starebbe accadendo in alcune città della Carolina del Sud, dove più persone avrebbero denunciato alle autorità la presenza di misteriosi clown, avvistati al limitare dei boschi e perfino nei giardini di case private: alcuni di essi avrebbero addirittura tentato di adescare i ragazzini offrendo loro dei soldi, o si sarebbero spinti a bussare alle porte delle abitazioni, terrorizzando la gente che vi abitava.

Quello che si pensa (e si spera!) è che si tratti di una macabra campagna promozionale dell’horror 31, l’ultimo lavoro di Rob Zombie, la cui storia è incentrata su di un gruppo di dipendenti di un parco di divertimenti che, la notte prima di Halloween, viene sequestrato all’interno di esso da un gruppo di sadici, dai quali viene costretto a sfidarsi a un terribile gioco di nome 31.

Il problema è che, almeno finora, i produttori del film non avrebbero rilasciato alcun commento in merito, insinuando così nelle persone l’atroce dubbio che loro non c’entrino niente o, nella migliore delle ipotesi, che vogliano solo divertirsi ancora un po’.

Eliana Tagliabue



Halloween Fotografie  Halloween Fotografie  

Commenti

Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!

Loading