News - FilmNews

Matt Damon ancora afflitto per il flop di Passione ribelle

di Eliana Tagliabue

Matt Damon ancora afflitto per il flop di Passione ribellemercoledì 20 luglio 2016 11:17

Nonostante possa considerarsi un attore di successo, Matt Damon ha uno scheletro nell'armadio di cui a tutt'oggi non va fiero e che per lui rappresenta una vera e propria sconfitta: si tratta del film drammatico Passione ribelle, del quale fu protagonista nel 2000 insieme alla splendida Penelope Cruz, con la regia di Billy Bob Thornton.

Si è trattato di un progetto nel quale ha creduto molto e in cui ci si è buttato anima e corpo, ma l'accoglienza decisamente tiepida del pubblico è riuscita a raffreddare qualunque suo entusiasmo, arrivando al punto di farglielo considerare il peggior flop della sua carriera.

Pare che gran parte della colpa sia da attribuire al produttore Harvey Weinstein, che distribuì nelle sale una versione pesantemente modificata, in contrasto con quella voluta dal regista che, sfortunatamente, non è mai stata rivelata: una scelta sbagliata che ha finito per condizionare anche la carriera di Damon.



Eliana Tagliabue



Poster di Penelope Cruz
 
Poster di Billy Bob Thornton
 
Poster di Penelope Cruz
 
Poster di Penelope Cruz
 

Commenti