News - FilmNews

"Manderlay", nuovo film di Lars Von Trier

di Chiara Riva

 Manderlay nuovo film di Lars Von Triergiovedì 8 aprile 2004 09:40

Con il suo prossimo film, "Manderlay", l'acclamato regista danese Lars von Trier intende aggiungere un nuovo capitolo alla trilogia antiamericana "Stati Uniti - Terra della opportunità". Dopo Dogville, che aveva già esplorato temi come quello dell'ipocrisia, del perdono, dell'arroganza e della violenza della società americana, "Manderlay" si prefigura come un prequel rispetto a questo, ed è ambientato nel Sud degli Stati Uniti degli anni '30 dove impera il razzismo e la schiavitù dei negri. I protagonisti della vicenda sono ancora Grace (questa volta interpretata da Bryce Dallas Howard) e Willem Dafoe nel ruolo di suo padre. Il resto del cast è composto dagli stessi attori che interpretavano i cittadini di Dogville. Come il primo fillm, anche "Manderlay" sarà girato interamente in teatro, secondo i dettami del cinema "fusionale", termine coniato dal regista per indicare questo cinema che si ispira alle pièce che da bambino vedeva rappresentate in Tv e ai modulli teatrali di Bertold Bretch. Il film verrà prodotto dalla società danese Zentropa.

Chiara Riva



Antichrist Fotografie  

Commenti

Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!

Loading