News - FilmNews

Love Actually: Emma Thompson spiega perché non parteciperà al sequel

di Eliana Tagliabue

Love Actually Emma Thompson spiega perche non partecipera al sequellunedì 27 febbraio 2017 12.19

Com'è noto, il regista Richard Curtis sta attualmente lavorando su di un sequel di Love actually - L'amore davvero, romantica commedia corale da lui diretta nel 2003: esso sarà in forma di cortometraggio e verrà proiettato in occasione del Red Nose Day britannico, fissato per il 24 marzo.

Il cast originale sarà quasi interamente presente, ma il quasi è d'obbligo visto che non tutti gli interpreti parteciperanno e, tra di essi, spicca purtroppo anche la bravissima Emma Thompson.

Il motivo della sua assenza è da imputare alla scomparsa di quello che nel film originale era il suo partner, vale a dire Alan Rickman, deceduto lo scorso anno.

L'attrice avrebbe infatti dichiarato di aver preso la decisione di non partecipare in accordo con il regista, il quale le avrebbe scritto per dirle che, data la mancanza di Rickman, non era possibile costruire una nuova storia sui loro personaggi.

La Thompson si è dichiarata perfettamente d'accordo con Curtis, poiché l'idea è quella di creare un sequel allegro e spensierato, motivo per cui il personaggio di Rickman non dev'essere nemmeno nominato, onde evitare di permeare il tutto di tristezza.

Eliana Tagliabue



Poster di Alan Rickman
 
Poster di Denise Richards
 
Poster di Alan Rickman
 
Poster di Elisha Cuthbert
 

Commenti

Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!

Loading