News - FilmNews

Lindsay Lohan non andrà all'Inferno

di Francesco Sillo

Lindsay Lohan non andra all Infernolunedì 22 novembre 2010 15:08

Addio al ruolo di pornostar per Lindsay Lohan, che non sarà Linda Lovelace; a comunicarlo è stato Matthew B. Wilder in persona, regista della pellicola dedicata alla prima attrice della storia ad aver recitato in una pellicola hard legale - l'anno era il 1972 e il film era Gola Profonda. Già scelta la sostituta: si tratta della 32enne svedese Malin Akerman (Watchmen).

Alla base della decisione della produzione non ci sarebbero motivi "disciplinari", come le recenti disavventure legali della Lohan avevano inizialmente fatto supporre, ma pare solo una mera questione economica, date le troppo esose pretese della bella Lindsay.

La lavorazione di Inferno: A Linda Lovelace Story, questo il titolo originale del film, inizieranno il prossimo mese di febbraio.

Francesco Sillo



Machete Fotografie e Locandina  Il nome del mio assassino Fotografie  Il nome del mio assassino Fotografie  Il nome del mio assassino Fotografie  

Commenti