Gossip - PersoneNews

Lindsay Lohan beve e il braccialetto la inguaia

di Margherita Simiu

Lindsay Lohan beve e il braccialetto la inguaiagiovedì 10 giugno 2010 11:10

Ancora problemi per Lindsay Lohan, giovane star di Hololywood, con un'evidente propensione all'autodistruzione.

Soltanto qualche settimana fa era stata condannata da un giudice a portare uno speciale braccialetto elettronico (ScramX) che, oltre a verificare che non superasse i confini dello stato della California, monitorava ogni mezz'ora i livelli di alcool e droga nel suo sangue. L'accordo era che, qualora fosse stata sorpresa in uno stato alterato, avrebbe potuto rischiare fino a un massimo di sei mesi dietro le sbarre.

A quanto pare la dipendenza dell'attrice è tale che nemmeno queste minacce sono bastata a dissuaderla dall'alzare nuovamente il gomito.

L'occasione che ha indotto la fragile Lindsay in tentazione è stata la festa tenuta dalla cantante Katy Perry dopo la cerimonia degli MTV Awards. Non appena la Lohan ha tracannato, forse senza neanche pensarci, un drink, lo ScramX si è illuminato come un albero di Natale e ha segnalato l'infrazione alla centrale.

Per sua fortuna il giudice non ha mantenuto fede alla minaccia, ma si è limitato a chiedere nuovamente la cauzione, raddoppiandola, così la Lohan è stata costretta a sborsare ben 200mila dollari (uno dei drink più costosi della storia, non c'è che dire!).

L'attrice ha provato a difendersi sulla sua pagina Twitter dicendo che si è trattato di un falso allarme e prendendosela con i paparazzi come causa di ogni suo male, ma - naturalmente - non è valso a nulla.
Aggiornamento: Katy Perry: party selvaggio con 17 punti di sutura

Margherita Simiu



Machete Fotografie e Locandina  Il nome del mio assassino Fotografie  Il nome del mio assassino Fotografie  Il nome del mio assassino Fotografie  

Commenti

Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!

Loading