News - PersoneNews

Liev Shreiber e Naomi Watts assediati da paparazzi

di Mara Ridolfi

Liev Shreiber e Naomi Watts assediati da paparazzimartedì 21 agosto 2007 18:00

L'attore Liev Schreiber e la moglie e collega Naomi Watts sono rimasti coinvolti ieri in un violento alterco con dei paparazzi, nei pressi del ristorante greco Tony's, a Malinu (Los Angeles).

La coppia, che ha da poco avuto un figlio (lo scorso 26 luglio), cui ha dato nome Alexander, è infatti diventata un obbiettivo prediletto dai fotografi, soprattutto per via della loro estrema riservatezza.

All'entrata del ristorante, Schreiber è andato su tutte le furie, perché ha ravvisato un aggressione nei confronti del figlio, da parte dei fotogiornalisti. La reazione dell'attore è stata abbastanza violenta: insulti e persino un calcio.

Lungi dallo scoraggiarre i diretti interessati, la cosa dev'essere sembrata piuttosto un invito a nozze per i paparazzi, che forse a quel punto hanno anche sperato in un bel pestaggio da immortalare per i posteri.

Ad ogni buon conto, nonostante all'uscita sia volta qualche altra parola di troppo, Schreiber, trattenuto anche dalla moglie, ha evitato di rispondere alle provocazioni di un fotografo e se ne è tornato in macchina.

Mentre metteva in moto, Naomi Watts ha salutato gli astanti con il dito medio.

Mara Ridolfi



Salt Fotografie e Locandina  Salt Fotografie e Locandina  Salt Fotografie e Locandina  Salt Fotografie e Locandina  

Commenti