News - TecnologiaNews

La vera ragione del conflitto tra iPhone e Android

di Camillo Morganti

La vera ragione del conflitto tra iPhone e Androidvenerdì 10 febbraio 2012 18:20

Forse qualcuno pensa che il conflitto, ormai patente, tra Google e Apple riguardi soltanto il predominio del mercato della telefonia mobile, ma non è così. O, per lo meno, i telefoni sono solo la punta dell'iceberg, tant'è che Google ha acquistato Motorola, ma solo come mossa difensiva, per acquisire brevetti e impedire che il rivale di Cupertino potesse ostacolare ulteriormente la diffusione di Android con mosse spettacolari come il sequestro preventivo, in Germania, dell'ultima generazione di Galaxy Tab proprio nei giorni dell'IFA di Berlino. In effetti, dopo l'acquisizione da parte di Google, non è che Motorola abbia iniziato a vendere molto più di prima, né tanto meno a produrre decine e decine di modelli nuovi...

No, no: il business è tutto imperniato sul software e sui servizi, primo fra tutti il servizio di ricerca, che al momento è ancora saldamente nelle mani di Google, anche su piattaforma mobile.

Il problema è che non è detto che le cose rimangano così in eterno e per la combinazione di due fattori: una recente ricerca dell'istituto americano Bernstein ha dimostrato una cosa ovvia, che cioè entro il 2015 più della metà dei servizi di ricerca verranno effettuati attraverso apparecchi cellulari (per altro calcolando il solo traffico su rete dati, senza contare i tablet e gli apparecchi che si collegano via wi-fi). Già entro quest'anno si dovrebbe superare il 30%.

Ora, stando a dati forniti a settembre dello scorso anno dalla stessa Google, la maggioranza di ricerche su piattaforma mobile arriverebbero (il condizionale è d'obbligo) proprio da piattaforma iPhone. Chiaro a questo punto che se Apple decidesse di allearsi con Microsoft, invece che con il rivale più agguerrito, potrebbe spostare gli equilibri, anche nel segmento dei motori di ricerca.

Un'ipotesi tremenda per Larry Page e soci.

Quindi, in realtà, nello scontro tra Android e iOs c'è molto di più in gioco di quanto non si veda a prima vista...

Camillo Morganti



Commenti

Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!

Loading