News - FilmNews

La notte del giudizio diventerà un franchise

di Eliana Tagliabue

La notte del giudizio diventera un franchisemartedì 7 ottobre 2014 14.00

La notte del giudizio avrà presto un terzo sequel, trasformando così la serie di film in un vero e proprio franchise: a confermarlo è stato il regista del primo film La notte del giudizio e del secondo capitolo Anarchia - La notte del giudizio, sostenendo che già il prossimo anno potrebbe uscire il numero tre.

Le vicende narrate dai film si svolgono in un'immaginaria America di un futuro neanche tanto lontano, nella quale la criminalità è scomparsa quasi del tutto e questo per merito del cosiddetto Sfogo, vale a dire un'unica notte annuale nella quale regna l'anarchia più assoluta e chiunque può commettere qualsiasi azione violenta senza poi scontare alcuna pena, poiché in quella notte è tutto concesso: così facendo, le persone hanno la possibilità di sfogare tutti i loro istinti negativi una volta all'anno e comportarsi onestamente per gli altri trecentosessantaquattro giorni.

Il primo film ci mostrava la cosa vista dal punto di vista di una famiglia benestante (con Ethan Hawke nel ruolo del padre), che aveva la possibilità di barricarsi in un'enorme casa protetta da un sofisticato sistema d'allarme; il secondo, al contrario, ci offre il punto di vista delle persone meno abbienti, costrette ad aggirarsi durante la notte in una città che si è trasformata nell'inferno in terra.

Cosa ci riserverà, pertanto, il terzo film?



Eliana Tagliabue



Poster di Ethan Hawke
 
Poster di Ethan Hawke
 
Poster di Ethan Hawke
 
Poster di Ethan Hawke
 

Commenti

Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!

Loading