News - FilmNews

La Lisbeth Salander del remake sarà Rooney Mara

di Margherita Simiu

La Lisbeth Salander del remake sara Rooney Maramartedì 17 agosto 2010 18:10

Sony ha annunciato oggi di aver finalmente trovato l'attrice cui toccherà il non semplice compito di incarnare il personaggio di Lisbeth Salander nel remake americano della trilogia Millennium, ideata dal compianto scrittore svedese Stieg Larsson (Uomini che odiano le donne, La ragazza che giocava con il fuoco, La Regina dei Castelli di Carta): sarà Rooney Mara.

Si tratta di un compito difficile, sia per motivi anagrafici (Rooney Mara ha solo 25 anni, pur avendo già alle spalle un curriculum di tutto rispetto, che include tra l'altro gli imminenti Nightmare e The Social Network), sia perché l'interpretazione di Noomi Rapace, sua omologa nei film originali è stata assolutamente magistrale e sarà inevitabile fare il confronto, specie qui nel vecchio continente.

Tra l'altro pare che il regista, David Fincher e i produttori vogliano che gli attori recitino con accento svedese (ma com'è poi l'accento svedese?!? moh!), impresa che potrebbe complicare ulteriormente la vita alla giovane promessa newyorkese.

Dopo il rifiuto di Natalie Portman, di Emma Watson e della rapper sudafricana Yo-Landi Vi$$er, su cui la produzione aveva inizialmente puntato gli occhi, la Mara per avere il ruolo ha superato la concorrenza di altre tre giovani promesse del cinema, una francese e due australiane: Lea Seydoux (la Isabella del Robin Hood di Ridley Scott), Sarah Snook e Sophie Lowe.

La Mara farà ora coppia con Daniel Craig, da tempo scelto per interpretare il giornalista investigaore Mikael Blomkvist.

Margherita Simiu



Defiance I giorni del coraggio Fotografie  Defiance I giorni del coraggio Fotografie  Defiance I giorni del coraggio Fotografie  Defiance I giorni del coraggio Fotografie  

Commenti

Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!

Loading