News - PersoneNews

Jamie Foxx difende Tarantino e la sua protesta contro la polizia di New York

di Eliana Tagliabue

Jamie Foxx difende Tarantino e la sua protesta contro la polizia di New Yorkmartedì 3 novembre 2015 13:55

Jamie Foxx, star di Django Unchained, penultimo film di Quentin Tarantino, ha difeso pubblicamente le idee del regista che, recentemente, ha partecipato a una manifestazione contro le numerose violenze perpetrate dagli agenti di polizia newyorkesi, accusati anche di razzismo.

La sua partecipazione aveva causato lo scontento delle associazioni sindacali della polizia, che erano arrivate al punto di chiedere di boicottare i film di Tarantino, difendendo al contempo il duro lavoro che la polizia svolge quotidianamente in una città difficile qual è New York.

Jamie Foxx, mentre stava consegnando un premio al cast di The Hateful Eight, il nuovo film del regista, ha dichiarato di essere dalla sua parte, esortandolo a continuare a dire la verità, senza preoccuparsi delle reazioni degli altri.



Eliana Tagliabue



Appuntamento con l amore Fotografie e Locandina  Appuntamento con l amore Fotografie e Locandina  Appuntamento con l amore Fotografie e Locandina  Appuntamento con l amore Fotografie e Locandina  

Commenti