News - FilmNews

It Follows: botta e risposta tra il regista David Robert Mitchell e Tarantino

di Eliana Tagliabue

It Follows botta e risposta tra il regista David Robert Mitchell e Tarantinolunedì 31 agosto 2015 12:44

Oltre a essere un regista dal talento eccezionale, è risaputo che Quentin Tarantino ami moltissimo anche guardarli i film, oltre che farli: tuttavia, a causa dell'ingente lavoro richiesto dal suo ultimo film The Hateful Eight, il cineasta ha dovuto accantonare per un po' la sua attività di spettatore, riuscendo solo a guardare qualche sporadica pellicola di tanto in tanto.

Tra di essi, figura anche la rivelazione horror di questa stagione, uscita in America ma non ancora arrivata nelle nostre sale: stiamo parlando di It Follows, secondo lavoro del regista David Robert Mitchell, che pare abbia entusiasmato parecchio Tarantino, che non ha però lesinato le critiche.

Secondo il regista di Pulp Fiction, infatti, la pellicola sarebbe potuta essere davvero grandiosa, ma Mitchell non avrebbe sfruttato tutto il suo potenziale, finendo così per sacrificarla un po'. Tarantino ha poi rincarato la dose criticando l'assurdità, a suo dire, di alcune scene, che risulterebbero prive di senso e troppo forzate, specie per quanto riguarda la caratterizzazione psicologica dei cattivi.

A questa pioggia di critiche, David Robert Mitchell avrebbe reagito con pacata diplomazia, invitando il collega a bersi una birra con lui per parlarne di persona. E, magari, anche per riservare ai film di Tarantino il medesimo trattamento.



Eliana Tagliabue



Grindhouse fotografie  Grindhouse fotografie  Grindhouse fotografie  

Commenti