News - TecnologiaNews

Internet: in Cina scatta la censura

di Maria Rumolo

Internet in Cina scatta la censuralunedì 1 luglio 2002 15:17

Il governo cinese ha deciso di vietare l'accesso a circa 500.000 siti Internet. Per controllare la navigazione ha imposto agli Internet Point l'uso di un software che registra le scelte degli utenti. Sarà così possibile risalire a coloro che hanno tentato di entrare in uno dei siti proibiti.

Maria Rumolo



Commenti

Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!

Loading