News - FilmNews

Il principe del deserto: il nuovo film di Jean-Jacques Annaud

di Eliana Tagliabue

Il principe del deserto il nuovo film di Jean Jacques Annaudmercoledì 28 dicembre 2011 10:13

Dopo quattro anni di silenzio, il regista francese Jean-Jacques Annaud torna al cinema col suo nuovo film che, pur avendo debuttato in pieno periodo natalizio (la sua data di uscita è infatti il 23 dicembre), di questa festività non ricorda assolutamente nulla.

Si tratta infatti di una vicenda avventurosa ambientata in Arabia all'inizio del XX secolo e tratta dal romanzo Il paese delle ombre corte, dello scrittore svizzero Hans Ruesch, che narra la storia di due sultani che si sono appena sfidati in battaglia: il vincitore, l'emiro Nesib (interpretato da Antonio Banderas) impone le proprie condizioni allo sconfitto Amar (Mark Strong) e, come da tradizione, prende con sé i suoi figli, per crescerli come se fossero i suoi.

I due ragazzi crescono quindi alla corte del sultano nemico del loro padre naturale e ognuno di loro prende una strada diversa: Saleeh (Akin Gazi) vorrebbe solo riunirsi alla sua vera famiglia, mentre Auda (Tahar Rahim), dopo essersi dedicato agli studi, sposa la principessa Leyla (Freida Pinto), figlia naturale di Nesib, ma la morte di suo fratello e il ricongiungimento con Amar lo porterà a riprendere la battaglia iniziata dai suoi due padri.

A proposito del suo film, Annaud ha dichiarato di averlo voluto fare per riportare in auge nel cinema una zona di mondo solitamente poco considerata: proprio per questa ragione, ha evitato scrupolosamente di rivedersi Lawrence d'Arabia, per evitare una qualsiasi influenza e riuscire invece a descrivere l'Oriente secondo il suo sguardo personale, cosa che, a giudicare dal risultato, si può tranquillamente dire gli sia riuscita.



Eliana Tagliabue



Poster di Antonio Banderas
 
Poster di Antonio Banderas
 
Poster di Antonio Banderas
 
Poster di Antonio Banderas
 

Commenti