News - FilmNews

I Pirati nella morsa della censura cinese...

di Francesco Sillo - redazione

I Pirati nella morsa della censura cinese martedì 12 giugno 2007 15:30

Ci risiamo: a distanza di oltre un anno, la censura cinese ritorna a colpire i Pirati dei Caraibi capeggiati da Johnny Depp, anche se questa volta in maniera meno pesante se si considera che l'anno scorso il secondo capitolo della saga ("Il forziere fantasma") non era nemmeno uscito in Asia a causa di alcune scene di cannibalismo e fantasmi.

Le autorità di Pechino effettueranno questa volta "soltanto" dei tagli sulla pellicola diretta da Gore Verbinski, stravolgendone pero' il senso: vittima delle forbici cinesi sarà l'attore di Hong Kong Chow Yun-fat che nel film interpreta il ruolo del pirata Sao Feng. Nello specifico verranno tolte dalla pellicola un numero imprecisato di scene, tra le quali in particolare una nella quale l'attore recita un classico poema in lingua cantonese.

Pare che la decisione di operare tagli sul film sia stata presa in tutta urgenza soltanto nelle ultime ore (il film debutterà questa sera nelle sale orientali), dopo che in più di un'occasione la China Film aveva respinto le accuse di essere stata troppo dura in passato nei confronti della saga dei pirati.

Francesco Sillo - redazione



Pirati dei Caraibi Ai confini del Mondo Foto  Pirati dei Caraibi Ai confini del Mondo Foto  Pirati dei Caraibi Ai confini del Mondo Foto  Pirati dei Caraibi Ai confini del Mondo Foto  

Commenti

Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!

Loading