News - FilmNews

Emma Watson nel thriller Regression, tra abusi sessuali e messe nere

di Eliana Tagliabue

Emma Watson nel thriller Regression tra abusi sessuali e messe neremercoledì 11 febbraio 2015 13:40

La dolce Emma Watson ha accettato di misurarsi con un genere cinematografico completamente nuovo, vale a dire il thriller: l'attrice è infatti la protagonista del film Regression, diretto dal regista spagnolo Alejandro Amenabar (lo stesso dell'inquietante The Others), nel quale, tra le altre cose, si mostrerà per la prima volta in topless.

Il suo ruolo sarà quello di una ragazza con un passato di abusi sessuali alle spalle, dei quali è stato accusato il padre, finito poi in carcere: la verità, però, è che la giovane ricorda poco o niente del suo passato, per cui sta intraprendendo una terapia psicologia per portare alla luce i suoi ricordi.

Nel frattempo, sul caso indaga un detective (interpretato da Ethan Hawke) che, ben presto, si rende conto che la vicenda è più inquietante di quello che sembra, essendoci di mezzo messe nere e misteriosi omicidi rituali.

La pellicola dovrebbe uscire in America il 28 agosto 2015, mentre non ha ancora una data di distribuzione italiana.



Eliana Tagliabue



Harry Potter e il calice di fuoco Fotografie  Harry Potter e il calice di fuoco Fotografie  Harry Potter e il calice di fuoco Fotografie  Harry Potter e il calice di fuoco Fotografie  

Commenti