News - FilmNews

Dario Argento ha trovato i fondi per il suo Dracula in 3D

di Danilo Bravin

Dario Argento ha trovato i fondi per il suo Dracula in 3Dmercoledì 29 dicembre 2010 15.50

Era una notizia già girata la scorsa estate in occasione del Festival di Cannes: Dario Argento stava pianificando un Dracula in 3D. Quasi subito, però, il maestro dell'horror italiano aveva smentito, dichiarando che si era trattato di una semplice proposta che gli era stata fatta, quasi uno scherzo, ma che, no, non c'era nulla di concreto.

Del resto avrebbe mai avuto il coraggio di confrontarsi con l'antecedente illustre targato Francis Ford Coppola?

Ma certo che sì, chi conosce il buon Dario sa che non ha nessun tipo di timore reverenziale nei confronti dei colleghi, per quanto altisonanti possano essere i loro nomi e dunque, a distanza di appena qualche mese ecco la conferma: Dracula 3D si farà e le riprese inizieranno a febbraio in Ungheria.

La produzione sarà una delle più costose mai affidate al regista di Profondo Rosso, si parla infatti di una cifra tra i 10 e i 14 milioni di euro e naturalmente buona parte di questi investimenti sono giustificati dalla tecnologia 3D stereoscopica.

Quanto al copione, come già nel caso di Coppola, si tratterebbe di una fedele trasposizione sul grande schermo del romanzo originale di Bram Stoker.

Il mio Dracula sarà un film pieno di sentimento - ha dichiarato il regista - perché Dracula è anche un sentimentale. Dracula ama e odia molto. Ma tutto con una grinta che è tipica del mio cinema. Della storia mi affascina, oltre a Dracula, anche il personaggio di Mina, la donna che lui ama disperatamente e per la quale alla fine si sacrificherà.

Che film dobbiamo dunque aspettarci? Anche su questo punto il regista ha le idee molto chiare:

Sarà un film forte e robusto, secondo il mio stile.

Danilo Bravin



Il Cartaio Fotografie  Il Cartaio Fotografie  Il Cartaio Fotografie  Il Cartaio Fotografie  

Commenti

Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!

Loading