News - FilmNews

Cinquanta sfumature di nero sarà vietato ai minori

di Eliana Tagliabue

Cinquanta sfumature di nero sara vietato ai minorimercoledì 9 novembre 2016 12.40

Uno dei motivi che hanno spinto Sam Taylor-Johnson, regista di Cinquanta sfumature di grigio, ad abbandonare la regia dei restanti film della trilogia, erano le divergenze creative con la scrittrice della saga E.L. James, che avrebbe voluto che il film mostrasse contenuti erotici più forti.

Ebbene, sembra proprio che Cinquanta sfumature di nero, atteso nei cinema per il 9 febbraio 2017, seguirà proprio questa linea, al punto che negli Stati Uniti è stato bollato come R-Rated, vale a dire vietato ai minori di diciassette anni non accompagnati dagli adulti: questo a causa di contenuti sessuali ed erotici particolarmente espliciti, diverse scene di nudo e un linguaggio decisamente inadatto ai ragazzini.

La storia narrata riprenderà da dove si era fermata nel primo film, mostrando Anastasia Steele (Dakota Johnson) che supera pian piano le sue resistenze e si riavvicina a Christian Grey (Jamie Dornan).

Ma qualcuno trama nell'ombra per separarli di nuovo...

Eliana Tagliabue



Poster di Jennifer Ehle
 
Poster di Marcia Gay Harden
 

Commenti

Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!

Loading