News - FilmNews

Cinquanta sfumature di nero: in Canada è vietato ai minorenni non accompagnati

di Eliana Tagliabue

Cinquanta sfumature di nero in Canada e vietato ai minorenni non accompagnatilunedì 30 gennaio 2017 10.42

Mancano soltanto due settimane all’uscita nei cinema di Cinquanta sfumature di nero, atteso per il 9 febbraio: il secondo capitolo della bollente saga erotica, diretto da James Foley, si prospetta ancora più esplicito di Cinquanta sfumature di grigio, con inevitabili conseguenze.

In Canada, per esempio, la visione del film è stata vietata ai minori di anni diciotto che non saranno accompagnati da adulti, a causa degli espliciti riferimenti sessuali presenti nella pellicola, unitamente alle numerose scene di nudo.

Ricordiamo che Cinquanta sfumature di nero ripartirà esattamente da dove si è concluso il primo film, mostrandoci la prosecuzione della passionale storia d’amore dei due protagonisti, interpretati da Jamie Dornan e Dakota Johnson.

Eliana Tagliabue



Poster di Jennifer Ehle
 
Poster di Marcia Gay Harden
 

Commenti

Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!

Loading