News - PersoneNews

Cannes: Pamela Anderson fa arrabbiare i fotografi

di redazione

Cannes Pamela Anderson fa arrabbiare i fotografilunedì 21 maggio 2007 16:40

Pamela Anderson ha raccolto moltissimi fischi e buu da stadio dopo la sua visita-lampo di sabato pomeriggio al Festival di Cannes. L'attrice statunitense si trovava in Francia per presentare il suo ultimo film, "Blonde and Blonder", una commedia girata da Dean Hamilton con Denise Richards ed Emmanuelle Vaugier co-protagoniste femminili.

La prorompente Pamela non ha pero' fatto nulla per evitare la pesante contestazione: presentatasi con quasi due ore di ritardo all'appuntamento col photocall di rito sul tappeto rosso della Croisette, ha resistito soltanto pochissimi minuti sotto la luce dei flash, per poi andarsene di tutta velocità senza nemmeno un sorriso o un cordiale saluto ai presenti.

Pamela si è giustificata qualche ora più tardi dicendo che una fastidiosa febbre la sta tormentando da giorni. Tuttavia, in pochi gli hanno creduto, dato che gli organizzatori l'hanno inserita soltanto all'ultimo minuto nella lista degli invitati a causa della scarsa considerazione che l'attrice ha della prestigiosa kermesse cinematografica: "Cannes è senza senso e ridicolo. Sembra che gli attori vengano costretti a forza a parteciparvi". Se lo dice lei...

redazione



Baywatch Fotografie  Baywatch Fotografie  Baywatch Fotografie  Baywatch Fotografie  

Commenti