News - FilmNews

"Borat!" sbanca il box-office americano

di redazione

 Borat sbanca il box office americanomercoledý 8 novembre 2006 15:45

Un successo eccezionale, al di lÓ di ogni pi¨ rosea aspettativa.
E quello che ha raccolto "Borat!", il dissacrante film con protagonista il comico inglese Sacha Baron Cohen ed uscito venerdý scorso in pochissime sale americane.
Ed Ŕ stato proprio l'esiguo numero di sale ad amplificare il trionfo ottenuto dalla pellicola in soli tre giorni di programmazione: il film Ŕ stato infatti distribuito in appena 837 cinema (circa 1.100 schermi), incassando oltre 26 milioni di dollari con una media per sala di ben 31.500 dollari.
Se si considera che negli Stati Uniti avere una media per sala di 10.000 dollari Ŕ un risultato straordinario, Ŕ facile intuire come alla Fox siano entusiasti delle esilaranti gag del buon Sacha.
Borat Ŕ un giornalista televisivo kazakho rozzo, antisemita e razzista, impegnato in un documentario sugli Stati Uniti con il suo produttore Azimat.
Durante i suoi servizi ne combinerÓ di tutti i colori, coinvolgendo nei suoi esilaranti e dissacranti servizi chiunque gli capiti a tiro.
Il film Ŕ stato presentato in anteprima lo scorso 20 ottobre al "Festival di Roma", ma uscirÓ in tutte le sale italiane il prossimo 2 marzo.

redazione



Bruno Fotografie e Locandina  Bruno Fotografie e Locandina  Bruno Fotografie e Locandina  Bruno Fotografie e Locandina  

Commenti