News - PersoneNews

Benvenuti al Sud: Bisio contro i pregiudizi

di Valentina Vitali

Benvenuti al Sud Bisio contro i pregiudizimartedì 28 settembre 2010 11:17

Venerdì esce nelle sale cinematografiche Benvenuti al Sud, nuovo film con Claudio Bisio nonché remake di una pellicola francese del 2008 (Giu' al nord).

Una storia intensa, toccante, e che ha qualcosa da insegnare:

Alberto (Claudio Bisio), è il responsabile dell'ufficio postale di una cittadina brianzola; ogni giorno, immancabilmente, è tormentato dalla moglie, Silvia (Angela Finocchiaro): deve ottenere il trasferimento a Milano!

Alberto, ormai disposto a tutto, si finge invalido; il suo trucco viene però scoperto, e, per punizione, il protagonista viene spedito in un paesino della Campania.

Un incubo per un brianzolo! Eppure, superati i pregiudizi, Alberto scoprirà tante amicizie, vere, profonde; scoprirà una terra meravigliosa e densa di persone indimenticabili, primo tra tutti il postino Mattia (Alessandro Siani).

Abbiamo avuto la possibilità di far venire fuori l'umanità e il sentimento che sono la vera napoletanità

dice Siani soddisfatto all'incontro con la stampa per presentare il film. E continua:

E con i clichè gioca anche il nostro film. E mai possibile, ad esempio, che ogni volta che i tg mostrano Napoli si vedono cinque persone sullo stesso motorino? Sembra che ogni volta quei cinque si diano appuntamento davanti alle telecamere!.

Aggiunge Bisio:

Il nostro non è un film a tema, non vuol essere a tutti i costi cattivo. E' solo la storia di due ignoranti, cioè di due persone che ignorano che esistono anche paesi diversi, e diverse culture. E che dopo essere state costrette a conoscerle, si ricrederanno totalmente. Perché imparare a conoscersi vuol dire questo: volersi bene.

Valentina Vitali



Benvenuti al Sud Fotografie e Locandina  Benvenuti al Sud Fotografie e Locandina  Benvenuti al Sud Fotografie e Locandina  Benvenuti al Sud Fotografie e Locandina  

Commenti