News - PersoneNews

Artista newyorkese picchiato perché somiglia a Shia LaBeouf

di Eliana Tagliabue

Artista newyorkese picchiato perche somiglia a Shia LaBeoufmercoledì 27 aprile 2016 13.19

Mario Licato, un artista newyorkese, è stato brutalmente assalito la scorsa domenica mentre si stava recando al Pianos, il locale in cui lavora. Il motivo? La sua straordinaria somiglianza con il noto attore Shia LaBeouf o, quantomeno, questo è ciò che avrebbe dichiarato il suo aggressore, rimasto anonimo.

Licato è stato colpito con violenza mentre stava salendo i gradini della stazione, al punto da crollare a terra privo di sensi: a soccorrerlo è stata una coppia, che gli ha confermato che, nel mentre che fuggiva, il suo assalitore ha gridato di averlo fatto proprio per la sua somiglianza con l'attore.



Eliana Tagliabue



Wall Street il denaro non dorme mai Fotografie e Locandina  Wall Street il denaro non dorme mai Fotografie e Locandina  Wall Street il denaro non dorme mai Fotografie e Locandina  Wall Street il denaro non dorme mai Fotografie e Locandina  

Commenti

Trova il miglior prezzo con:
Trova il miglior prezzo con kelkoo!

Loading