News - FilmNews

Al cinema 'stasera: Bitch Slap, il sexy action/noir ispirato a Tarantino & Co.

di Danilo Bravin

Al cinema stasera Bitch Slap il sexy action noir ispirato a Tarantino Co venerdì 22 luglio 2011 17:02

Preparatevi a essere sculacciati, come recita il claim del film Bitch Slap - Le Superdotate in uscita questa sera anche nelle sale italiane. Bitch Slap è infatti un sexy action/noir che, rifacendo il verso (e citando a piene mani) blockbuster del passato come Sin City, Kill Bill, Grindhouse, nonché i capolavori del genere B-Movie risalenti agli anni '50/'70, come Dragstrip Girls, Faster Pussycat, Kill, Kill (da cui Bitch Slap riprende gran parte della trama) e Kung Fu Nuns, prova a rivitalizzare un genere che,a conti fatti, almeno negli interessi del grande pubblico non sembra essere mai morto.

E date le premesse non fatevi illusioni: Bitch Slap - Le Superdotate è quanto di più politicamente scorretto possiate vedere in una sala cinematografica. Il corpo femminile è trattato come merce di scambio, le allusioni sessuali si sprecano e così pure le scene porno-soft e il turpiloquio è la regola, ma è tutto talmente sopra le righe, che l'effetto è (volutamente) al limite del comico, insomma: pienamente nell'alveo del genere in cui il film si colloca.

Protagoniste sono tre ragazze, molto belle e altrettanto pericolose: una di loro (Julia Voth) usa come arma il proprio corpo (fa la spogliarellista), una (Erin Cummings) il proprio cervello spietato (è manager di una multinazionale), l'ultima (America Olivo) la propria forza fisica e la propria destrezza, aumentate a dismisura dalla follia (è un'ex galeotta).

Questo improbabile terzetto si trova per puro caso a stringere una precaria alleanza allo scopo di rubare un bel mucchio di diamanti a un boss della malavita.

Le tre si troveranno a dover affrontare naturalmente una serie di imprevisti e vecchi nemici, il più pericoloso dei quali sarà senz'altro l'instabilità del loro legame.

Ma intanto il tempo stringe e mentre loro cercano il tesoro, uno spietato assassino è sulle loro tracce per recuperare un cimelio che gli è stato sottratto...

Danilo Bravin



Poster di Lucy Lawless
 
Poster di Kevin Sorbo
 
Poster di Lucy Lawless
 

Commenti

  • mariolen
    mariolen - lunedì 25 luglio 2011 14:11

    mi è piaciuto un sacco, sane risate miste a una gran buona regia e ottima selezione musicale (secondo me)

  • Leggi tutti i commenti